Elisa D’Amico

Elisa D’Amico inizia gli studi di danza classica nel 1995 presso il “Centro Studi Danza” di Lastra a Signa (Fi) sotto la guida di Flavia Sparapani e Romina Pidone. Proseguendo poi trasferitasi a Lucca nella scuola Fuorcentro Danza sotto la guida di Elisabetta Fiorini, dove inizia a studiare anche la danza jazz e contemporanea, sceglie di continuare gli studi di danza seguendo i corsi pre professionali dando l’esame di Intermediate della Royal Academy of Dance di Londra. Continua la formazione classica con Elisabetta Fiorini, Gregory Gage e Bruce Michelson, la formazione modern e contemporanea con Dominique Bulgin, Stefanie Nelson , Marina Domaschi e Serena Picchi.

Prende parte a numerosi stage con Pascal Couillaud, Stephen Pelton, Pete Purdy, Sabrina Vitangeli, Gianluca Girolami, Arianna Benedetti, Kate Shapetowska, Fiorenza D’Alessandro.
Partecipa a numerosi summer stages dell’Impulstanz di Vienna a partire dal 2005, seguendo lezioni di tecnica Limon con Risa Steimberg, di modern-jazz con Bruce Taylor, di Flight basics, Axis syllabus con Frey Faust e di tecnica modern con Joe Alegado .

Nel settembre 2008 partecipa al progetto “Schegge di danza 2008 – Miniature pucciniane” prendendo parte a due coreografie create da Luisa Lazzaro (Londra) e Stefanie Nelson (New York). Insegna modern – jazz a Fuoricentro ai gruppi dei bambini ed è assistente di Serena Picchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *