Sentirsi Gnocca

Dicesi “gnocca” una donna che piace, come un buon cibo nutriente: gli gnocchi appunto. Questo corso riguarda il sacrosanto diritto di ogni donna di piacersi e di piacere, il diritto di ritrovare la nostra bellezza nutritiva.

La bellezza è nello sguardo di chi ci guarda, di chi ci ha guardato e di come guardiamo. La bellezza è nel corpo, che non è solo materia ma vibrazione, e possiede una sua particolare bellezza che è anche saggezza. Il corpo sa.
Questo lavoro non vuole essere alternativo ma piuttosto integrativo alle tradizionali cure estetiche di bellezza. E’ un percorso creativo di bellezza dell’anima grazie alla sapienza del corpo.E allora giochiamo col nostro corpo, giochiamo ad essere belle, con i vestiti, con i trucchi, con la danza, con la voce, finché la nostra bellezza personale e profonda sarà rassicurata e non avrà più paura di manifestarsi.

E in particolare giochiamo con il teatro.
Perché il teatro è la finzione assoluta che svela la verità. Perché lavoriamo da sempre col teatro per permettere alle persone di riscoprirsi e di volersi bene.

Chi
Silvia Iannazzo: Attrice, narratrice e drammaterapeuta, tiene da molti anni corsi, laboratori teatrali e di creatività.
Susanna Bruno: Laureata in lingue si occupa da anni di Comunicazione in tutte le sue forme, fisiche e metafisiche.

Cosa: Voce, postura, trucco, dressing e teatro.

Quando: venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 Marzo 2009. (Venerdì primo incontro alle ore 19.30)

Termine di iscrizione e pagamento quota: venerdì 6 Marzo 2009 presso segreteria di Fuoricentro orario 16-20,30

Dove: presso Fuoricentro Spazio Teatro via Nottolini 35, S.Concordio Lucca

Per informazioni:
Segreteria Fuoricentro tel.0583 580342
Angelo Biondi: 0583 491324 – 347/2603691

Lascia un commento