Homepage

    locandina.jpg

    Fuoricentro, grazie alla determinazione ed all’entusiasmo dei suoi  fondatori: Elisabetta Fiorini e Angelo Biondi e tutto lo staff degli  insegnanti e dei soci fondatori dell’Associazione Amici delle Arti,  nasce nel 1997 come spazio culturale aperto a diverse espressioni

    dell’arte, in particolare si dedica alla formazione e divulgazione della danza, della musica e del teatro.

    Si è proposto quale luogo di  riferimento dove scambiare, confrontare e sperimentare idee, quale  punto di partenza e di sviluppo per un percorso formativo personale,  quale luogo di approfondimento e perfezionamento artistico – professionale: uno  spazio, un ambiente piacevole e aperto dove scoprire, formare e perfezionare le proprie  attitudini artistiche.

    Nel corso di questi anni, sempre di più si è orientato verso un approfondimento nella formazione in danza , teatro e musica con programmi articolati rivolti a bambini, ragazzi e adulti, seguiti da una equipe di docenti di alta preparazione e professionalità.

    Contemporaneamente alle attività di formazione, una intensa attività di organizzazione, produzione e realizzazione di eventi artistici hanno segnato il percorso in crescita del centro.  L’obiettivo principale, si radica sulla convinzione che la conoscenza delle arti e l’espressione artistica in genere, siano un elemento fondamentale per la crescita, lo sviluppo e l’educazione della persona, aiuta a sviluppare modalità di percezione e di pensiero flessibile, divergente, intuitivo, che nasce dai sensi per giungere all’immaginazione e all’astrazione, possedere gli strumenti per esplorare e dare forma al proprio sentire, significa comprendere la potenzialità della propria creatività e trovare la strada per concretizzarla.